Legapass

Legapass vince la sovvenzione BPI French Tech

Legapass, la start-up che protegge la trasmissione dei suoi beni digitali, vince la borsa di studio French Tech

➡ Supporto BPI

Bpifrance sostiene la start-up con sede a Nizza concedendole la Sovvenzione French Tech per accelerare il suo sviluppo, con l'obiettivo diSi prevede che il servizio sarà aperto al pubblico nel primo trimestre del 2022.

Questa spinta finanziaria per gli imprenditori e i leader di progetti innovativi è gradita per finanziare le prime spese della giovane azienda che intende creare posti di lavoro di svilupparsi rapidamente in Francia e di attaccare la mercato internazionale nel 2024.

 

➡ Presentazione di Legapass

Presentato per la prima volta al pubblico durante l'Entreprenariales 2021, Legapass ha ottenuto un menzione speciale della giuriache è stato particolarmente sensibile al problema affrontato da questa start-up: "In media, un adulto ha più di 100 conti digitali. Questo include ID e-mail, account di social media, abbonamenti, piattaforme di hosting di foto e video digitali, conti bancari, criptovalute, domini di siti web e l'elenco continua! Tutti questi conti, se combinati, hanno un immenso valore monetario e sentimentale. Cosa succede a questi conti dopo la nostra morte? Come possiamo garantire la loro trasmissione? ".

 

➡ Il concetto

Co-fondata nel 2021 da 3 ingegneri informatici: Jean-Charles Chemin, Eric Maïda e Adelina Prokhorova, Legapass ha inventato una soluzione per sicurezza ottimale e unica sul mercato che combina crittografia, terze parti fidate e archiviazione offline in una cassaforte. In questo modo, i dati riservati degli utenti sono protetti e al sicuro dagli hacker. Solo l'erede potrà accedervi al momento della successione, dopo aver recuperato la chiave di decrittazione custodita da un ufficiale giudiziario.

Contatto stampa: Jean-Charles Chemin - Presidente - jc@legapass.com

 

Gratuito e sicuro!

it_ITItaliano